Dermatologia Clinica Roma

Contattami

  • Trascina i file qui oppure
    Tipi di file accettati: jpg, png, pdf.
    Puoi allegare delle immagini riconducibili alle domande.

La dermatologia clinica è una branca della medicina che si occupa della prevenzione, diagnosi e cura delle patologie della pelle e dei suoi annessi (ghiandole sudoripare e sebacee, unghie, peli e capelli).
I quadri clinici si possono racchiudere in tre gruppi:

  • Patologie infettive e parassitarie
  • Patologie infiammatorie
  • Patologie tumorali

Tra le patologie infettive riconosciamo quelle virali (herpes, verruche, varicella, ….), quelle micotiche (le tigne, la candida, la pitiriasi versicolor, …) e quelle batteriche (foruncolosi, impetigine, ascessi, complicazioni batteriche di altre malattie, …). Le malattie parassitarie che più frequentemente ci coinvolgono sono la scabbia e i pidocchi.

Le patologie infiammatorie racchiudono un vasto e disomogeneo gruppo di malattie.

  • Malattie dei peli e capelli (irsutismo e alopecie)
  • Malattie delle ghiandole sebacee (acne) e sudoripare (iperidrosi)
  • Disturbi della pigmentazione (vitiligine e melasma)
  • Disturbi della cheratinizzazione (ittiosi e psoriasi)
  • Malattie del connettivo autoimmunitarie (lupus, dermatomiosite, sclerodermia, …)
  • Patologie a carattere bolloso (pemfigo e pemfigoide, …)

Inoltre vi sono altri quadri privi di un denominatore comune come il lichen ruber planus, il lichen sclero atrofico, granuloma anulare, eritema anulare, …

 

I tumori cutanei e le lesioni precancerose racchiudono i tumori melanocitari (nevi e melanoma), tumori epiteliali (basalioma, carcinoma spinocellulare e le loro precancerosi, …), i linfomi cutanei, il morbo di kaposi. Inoltre la cute può anche sede di metastasi di tumori di altri organi.

Il dermatologo è anche lo specialista che si occupa delle patologie veneree, cioè quelle sessualmente trasmesse (condilomi, molluschi contagiosi, sifilide, gonorrea, …)

Per concludere possiamo affermare che il bravo dermatologo è colui che si è avvalso di un adeguato percorso universitario, che si è arricchito con attività lavorative ospedaliere di alto livello e che si aggiorna di continuo con corsi e congressi specifici. La dermatologia clinica, più di altre branche, necessita di quella esperienza diagnostica che non si impara solo dal corso universitario ma si acquisisce sempre più affrontando le patologie nei loro diversi aspetti.